Archive for the ‘Trasferte’ Category

Valigia sul letto è quella di un lungo viaggio

giovedì 12 luglio 2012

Sembra scritta apposta..


con l’orgoglio ferito di chi poi si ribella
ma quando t’arrabbi sei ancora più bella
E così, su due piedi, io sarei liquidato
ma vittima sai d’un bilancio sbagliato
se un uomo tradisce, tradisce a metà
per cinque minuti e non eri più qua

Se mi lasci non vale (se mi lasci non vale)
se mi lasci non vale (se mi lasci non vale)
Non ti sembra un po’ caro
il prezzo che adesso io sto per pagare

Annunci

Andavo a cento all’ora

sabato 28 aprile 2012


per trovare la bimba mia per vedere la squadra mia
ye ye ye ye
ye ye ye ye

Sburtait

lunedì 30 gennaio 2012

Dopo quasi trenta anni, l’altra sera ho rivisto un furlano che spingeva la sua macchina a pochi metri dal confine (e dal distributore).

Ci è grossa crisi

Ma quanto freddo fa?

domenica 22 gennaio 2012

+ o -

Non pretendo di sapere la temperatura esatta, ma più o meno…

Lamby: una sicurezza!!!

giovedì 1 settembre 2011

Sicurezza poi de cosa?
Ma sto Lambi che a noi ne dise che fa il commercialista in realta’ gira con una twingo a dar sicurezze………..mah

Segnalato da Roccia (per chi dise che xe scomparso).

Chi ha paura di Big Bamboo?

lunedì 22 agosto 2011

i Asked my woman what could I do
To make her happy and to keep her true
She darlin darlin, all I want from you
Is a little bitty piece of your big bamboo

Chorus:
She want the big bamboo, always long
The big bamboo grows so bold and strong
The big bamboo stands so straight and tall
The big bamboo pleases one and all

So I gave my lady, a piece of sugar cane
It’s very very sweet, she did explain
But she handed it back, much to my surprise
Said she liked the flavor but not the size

Then I gave my lady, two coconuts
She said darlin darlin, that’s ok but,
I know you want to be nice to me
But what good are the nuts without the bamboo tree

Gave my lady a banana plant
She said to me this is elegant
It’s much to nice to go to waste
but it’s much too soft to suit my taste

Repeat Chorus

i Knew a China man named Lip Long Lo
He went and married down in Mexico
His wife divorce him very quick
Because she want bamboo and not a lousy chop stick

You see this gentleman with his legs crossed,
Sitting there, looking like he’s a real big boss
When I tell you this, he won’t sit at all
Be because I hear that his bamboo, is very small

Bill here from New York, has glasses on his eyes
Looking distinguished, looking so wise
When I tell you this, he’s going to faint and fall
If you thing you have a problem, he has no bamboo at all

Repeat Chorus

See this gentleman, with a big red nose,
My god, it looks like a fireman’s hose
But he’s really lucky, what he can do
With a nose like that, he don’t need no bamboo

You all said your drink taste very good
The bartender’s mix them the way tehy should,
But let me tell you what these bartenders do,
When you’re not looking, they mix your drink with their big bamboo

Sadly this song has to come to an end,
But there is something you sexy ladies out should understand,
If you want a bamboo as wonderful as can be,
Drop everything, and spend some time with me!

chorus

Thanks to: SpicyRuski (lyrics), yassan-yukky (photo)

Buttemose in politica!

mercoledì 27 luglio 2011

Non è passata inosservata la presenza di Lamby al consiglio comunale di Milano, con la divisa arancione della Gonfius.
Avrà proposto anche li i suoi cocktail? Un Ramazzotti&Cola o qualche merda simile?

Borat a Udine

lunedì 28 febbraio 2011

Grande evento mondano ieri al Cafè Coral di Udine con la presenza eccezionale di Borat (o forse era il suo sosia LamBorat) e un’apparizione “rapida rapida” di Bobaiz.

La serata è continuata poi al SaDiTappo dove non potevano mancare nel buffet le specialità dell’Europa dell’Est come il goulash in scatola, la salamella bi-uso e delle ottime polpette di volatile dalla fragranza indimenticabile annaffiate con dell’ottimo Fragolino (di probabile fabbricazione Mic).

C’è grossa crisi!

sabato 11 dicembre 2010

Messaggio subliminale o sabotaggio anticapitalista comunista?

Se basta una minigonna…

mercoledì 3 novembre 2010

…per farsi dedicare una via quasi quasi ci provo anch’io.

Complimenti alla Lucia e al suo deca che ha incantato migliaia di motociclisti.