Gotta continua 2013 – il programma della prima giornata “Gotta light”

by

liscadeporcoNonostante il buco nello zono, le scie chimiche, la crisi, Gotta continua ritorna per la sua quarta edizione il 30 e 31 agosto, ultimo baluardo contro lo strapotere cultuale e mediatico delle verdure in festival.

Nella abituale location delle casa del tennista (ma ci sono già avanzate trattative in corso per un clamoroso cambio di location nella prossima stagione) continueremo ad opporci al trionfo della melanzana, alla prosopopea della zucchina, alla stolida arroganza del cavolfiore, a colpi di goulash e polipo al forno, proponendo le migliori specialità tipiche di un territorio che nel maiale affonda le radici della sua storia.

A coloro che ci accusano di essere carenti dal punto di vista culturale e filosofico, Gotta contniua risponde con parole nette e precise dgilhsdòohpio e sdfjhdfjhccf, sdoppiandosi su due filoni che caratterizzeranno le due giornate di festa: venerdì 30, dalle 19 in poi, solo pesce e ancora pesce nelle sue più disparate interpretazioni; sabato 31, dalle 6 di mattina in poi, finalmente carne di maiale, di porco, di purcit e di tutte le altre specie che popolano la regione Fvg. Se non è cultura questa!

Ecco quindi il programma dettagliato della prima giornata di Gotta continua 2013.

Ore 19: Apertivo di benbevuto: il bianco di Oslavia incontra la sardella de Barcola (e forse si piacciono oppure finisce in rissa)

Ore sempre: ribaltabastimenti, mito o realtà. Riuscirà un folto banco di piccoli pesetti fritti e capottare un’imbarcazione di grandi dimensioni? (Tratto da Kazzinger, imperdibile)

Ore 20.30 il marinato: carpaccio di branzino appena scaloppato e messo a marinare nell’intingolo appropriato.

Ore 21.30 Portata principale: la paella come dio comanda, riso con dentro tutto quel che serve, dal pollo al calamaro, dalla cozza al coniglio dal gamberone alla carne di gamberone (e anche delle verdure perchè qui non si discrimina).

Ore 22.30 Octopussy: la versione sexy del classico polipo dell’Alto adriatico, cucinata lentamente nella peca sotto le braci

Ore 23.30 Il risotto del motociclista: ricetta segreta proposta da chi di motociclisti (e del loro abbigliamento) se ne intende, sfatando anche il falso mito del motociclista tutto carnazza e copertoni. Sponsor tecnico Dainnese.

Ore 24 Il John Holmes de Monfalcon: branzino gigante destinato alla riproduzione, purtoppo morto di crepacuore proprio nella giornata di venerdì 30 agosto, gettandosi disperato fuori dalla vasca di riproduzione (branzine in lacrime)

Ore 00.01 Fine della giornata dedicata all’ittico e inizio della giornata dedicata alla carne con la cottura dei goulash.

(Segue programma dettagliato della seconda giornata)

 

Annunci

Tag: , , , , , , , , ,

2 Risposte to “Gotta continua 2013 – il programma della prima giornata “Gotta light””

  1. ritchie Says:

    Glande! Soooooooo lucchin foruord!

  2. Fradel de Ritchie Says:

    Granditi purtroppo non partecipo causa lontanaza, Zino tienimi una maietta XL da parte che la prossima volta che te vedo te dago i schei!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: